Parlare, parlare, parlare…

Sono Raffaele Giorgetti. Amo parlare tanto, con tanta gente, di tanti argomenti.
Mi piace entrare in empatia con le  persone, ascoltare, leggere nei volti, negli sguardi, tra le righe delle parole pronunciate e di quelle non dette, nelle espressioni.
Dico la mia, mi espongo, prendo parte, partecipo, talvolta rischiando. L’indifferenza, quella no, non mi appartiene. La vita, in tutte le sue espressioni, compresa la morte, mi continua ad emozionare, ogni giorno. Passo con disinvoltura da momenti ludici, giocosi, scherzosi, vissuti con lo stesso spirito goliardico degli anni del liceo, a momenti più seri, tra temi professionali del mondo della comunicazione, impegno politico e visione costruttiva e positiva del futuro.
Ho creato un blog su WordPress.
Forse lo riempirò con qualche riflessione. Forse lo lascerò vuoto.
Intanto mi sto esercitando con questi media, nuovi per la mia generazione di carta e penna. Sono curioso del nuovo e amante del vecchio.
Buona lettura.

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento